263669077119346
Loading...

Ogni giorno cose nuove, CrankPump, la pompa nell’asse...

Sfruttare tutto lo spazio disponibile: la cartuccia di CO2 e’ nell’asse della guarnitura. 

Fonte: mountainbikeworld.it

Per ora funziona con le guarniture Shimano Hollowtech che presentano l’assale integrato in acciaio da 24 millimetri, ovvero XTR, Saint, Zee, Deore XT, SLX, Deore…: si svita il tappo terminale in plastica che serve in un primo momento a creare il giusto gioco ai cuscinetti, si inserisce la bomboletta di CO2 con il terminale CrankPump ed ecco occupato un altro degli spazi disponibili su una mountain bike.

Il terminale e’ in alluminio lavorato a CNC, si avvita sulla bomboletta e ha l’innesto per avvitarsi alle valvole delle ruote; la sezione che serve a sostenere il tutto sulla pedivella sinistra e’ in fibra di vetro caricata con materiale sintetico ed e’ completata da due particolari cacciagomme (si chiamano TyreZip) che alla bisogna scalzano il tallone della copertura e permettono di far scavallare la gomma sul fianco del cerchio scivolando sulla circonferenza.


I TyreZyp, quando in sede, evitano il contatto tra bomboletta e interno dell’assale.
A completare il tutto la piccola confezione, che prevede un inserto con lo stesso profilo dei tappi Shimano… Il progetto e’ su Kickstarter, 15 sterline per i primi che prenotano.

E con il VIDEO si spiega il tutto:

Home page item

Io sono social


Sostieni MTB Blog 80