263669077119346
Loading...

News del team...

Bottecchia Factory all'XC delle Terre Rosse.

Sul Montello ultima prova degli Internazionali d'Italia con al via sempre i migliori specialisti Internazionali del cross country. Al via 3 atleti Bottecchia orfani di Efrem Bonelli ma lo stesso motivati a dare il massimo: Rossi Alberto, Kevin Filipozzi e Davide Finetto.

Un tracciato dalla lunghezza di 5km per 230m di dislivello, il che significa che gli atleti dovevano affrontare 30km per 1400m di dislivello in un continuo singletrack con tratti molto tecnici in discesa ed in salita. Questo fa capire la durezza delle gare XC! Alberto Rossi chiude al 33° posto dopo aver pagato una partenza non proprio brillante, aspetto da migliorare visto che è molto importante se poi il percorso non permette agevoli sorpassi come quasi tutti i cross countri moderni.

Kevin chiude al 40° posto in un ordine d'arrivo composto da atleti molti navigati. Davide è 47°.

Ora i due giovani Under23 (Kevin ed Alberto) partiranno in direzione Livigno per preparare al meglio i campionati Italiani U23 che si svolgeranno a Gorizia il 20 Luglio. Efrem Bonelli continua la sua convalescenza dal polso, Nicola Risatti sarà al via delle Dolomitica Brenta Bike a Pinzolo (marathon di 80km) mentre Davide Finetto alla Enduro delle Polveriera sul Montello.



Classifica La Terre Rosse XCO:
1. Miguel Martinez (FRM Factory team) 1:41:34
2. Ivan Alvarez Gutierrez (Selle San Marco Trek) a 1' 10''
3. Andrea Tiberi (FRM Factory team) a 1' 24''
4. Nicholas Pettinà (Corpo Forestale dello Stato) a 2' 18''
5. Daniele Braidot (Corpo Forestale dello Stato) a 2' 23''
6. Martin Loo (Merida Italia team) a 3' 10''
7. Anton Sintsov (TITICI LGL Pro team) a 4' 03''
8. Fabian Rabensteiner (Focus XC Italy team) a 4' 18''
9. Luca Braidot (Corpo Forestale dello Stato) a 4' 24''
10. Gerhard Kerschbaumer (I.Dro Drain Bianchi) a 4' 29''
...
33. Rossi Alberto (Bottecchia Factory Team)
40. Kevin Filipozzi (Bottecchia Factory Team)
47. Davide Finetto (Bottecchia Factory Team)


Home page item

Io sono social


Sostieni MTB Blog 80