263669077119346
Loading...

FuorisellaMTB che spettacolo...

Ieri Quasi 40 biker al 1° evento Fuorisella!

News di FuorisellaMtb...
La piazza di Badia Calavena pensiamo non avesse mai visto così tante Full riunite con mezzi da vero e proprio enduro, fino ad arrivare a Trail Bike e per finire front per i puristi...una varietà di bici e biker che fa già intendere lo spirito di queste uscite: niente prime donne, l'importanza è la sostanza...pedalare e divertirsi! Perfino il sesso femminile era rappresentato dalla Daniela.



La partenza è stata data alle 9.10 e ci siamo diretti verso la prima salita di giornata: 5km di salita costante fino a Santissima Trinità dove ci aspettava la Discesa Cavaleri. Il tratto non si presentava fangoso ma i sassi avevano una leggera patina dove bisognava fare attenzione a non scivolare. La discesa ha messo a dura prova i biker ma alla fine tutti erano soddisfatti e contenti. Finito questo tratto direzione Malga Selle passando per degli sterrati che ci hanno portato in Contrada Anselmi (sopra Selva) dove cè stato un bel ristoro organizzato da Fernanda e Chiara con bevande abbinate a pandoro e patatine.
Da li si riparte in direzione Campofontana con Dimitri che ci lascia per questione di orari. Dopo 4 km di salita troviamo il primo scollinamento con una breve discesa che ha fatto scatenare tutti i biker dopo 40' di salita continua.
Finito questo tratto ci sono gli ultimi 500 metri per Malga Selle i quali sono veramente ardui ma la giornata spettacolare ci ha riservato degli squarci e dei panorami da cartolina. Li ci aspettava "immobile" la Discesa Malga Selle che ci ha portato come delle frecce giù a Giazza.

Il tratto in questione non era fangoso anche se il terreno si era un po' "mollato" (viste le temperature rigide della notte) presentandosi un po' melmoso ma niente di che visto che a fine discesa eravamo puliti come ad inizio giro. A Giazza giro turistico del paese per risalire in gresta (come per andare ad affrontare le Gosse) e single track in discesa fino a raggiungere la statale in asfalto che poi ci ha riportati al lugo di partenza, ovvero la piazza principale di Badia Calavena.

In conclusione ristoro finale con birra media per tutti! Non sono mancati neanche panini, frutta e patatine. Un gran bel giro con uno spirito giusto che ci ha portato ad uno stile "anni 90" ed a goderci ogni attimo del giro...il prossimo Enduro Day sarà il 2 Marzo a Lugo di Grezzana con alcune discese inedite scovate dai Teste di Marmo ma ci sarà tempo per informarvi sui dettagli.

PS: Voci ci hanno detto che cè stata anche volata finale sullo strappo in asfalto con il Beppe che anticipa il Lupo.

Un grazie va anche al Davide F. che é riuscito a tirare fuoiri un bel giro...( spaca gambe ).


Home page item

Io sono social


Sostieni MTB Blog 80