263669077119346
Loading...

Sci da fondo: un vero toccasana

Sempre più praticato, questo sport può essere considerato un'ottima alternativa alla palestra per mantenersi in forma durante l'inverno.

E' considerato un vero e proprio toccasana sia dal punto di vista fisico sia da quello mentale: il suo passo alternato per i percorsi pianeggianti e quello a spina di pesce per le piccole salite sollecitano le articolazioni e la muscolatura in modo simile a come avviene in una passeggiata. L'alternanza fra gamba destra e sinistra e l'utilizzo dei bastoncini, consentono di migliorare la coordinazione e l'equilibrio della postura del corpo; la respirazione, ritmata si armonizza al movimento consentendo un ottimo beneficio polmonare e l'assenza di movimenti improvvisi tonifica l'intero apparato circolatorio.

E' uno sport aerobico che necessita un allenamento preventivo, senza sci e bastoncini, di almeno un paio di settimane. Per prepararsi è sufficiente fare jogging o andare in bicicletta o nuotare al fine di attivare gradualmente la muscolatura di gambe e braccia. http://www.parks.it/parco.monte.cucco/foto/Sci.da.fondo.jpg

Per i neofiti è necessario allenarsi al fondo per gradi: si può iniziare con un breve percorso di un quarto d'ora e aumentare il percorso di cinque minuti al giorno fino ad arrivare all'ora. Solo chi è già allenato o chi pratica altri sport può avventurarsi lungo piste impegnative e percorsi più lunghi.

I benefici a livello fisico sono davvero notevoli e il fondo può essere considerato, durante i mesi invernali, un'ottima alternativa alla palestra e si rivela efficace per mantenere il corpo in buona forma:

  • a livello muscolare: migliora il tono di gambe e braccia grazie al movimento continuo e ritmato degli arti e rafforza i glutei
  • a livello cardiocircolatorio: stimola il cuore a pompare il sangue in circolo in modo costante
  • a livello respiratorio: potenzia la capacità ventilatoria in modo continuativo e rappresenta una "ginnastica" benefica per i polmoni.

Dal punto di vista estetico contribuisce inoltre a:

  • favorire la perdita dei chili di troppo, se abbinato a una corretta alimentazione. L'attività fisica svolta brucia i grassi: in un'ora si smaltiscono 400 calorie
  • previene la formazione di cellulite: grazie al miglioramento della circolazione
  • evita la formazione di varici: poiché il lavoro del cuore stimola il ritorno del sangue venoso.

Le controindicazioni sono davvero minime:

  • si possono verificare dolori muscolari e alle articolazioni specie se si è fuori allenamento
  • le cadute, dovute ad anomalie della pista o a movimenti eseguiti in modo maldestro, possono provocare distorsioni e traumi articolari.

Non vanno dimenticati i benefici psicologici di questa disciplina che, a differenza dello sci da discesa viene praticato lungo percorsi poco affollati, immersi in scenari incantevoli, silenziosi e a contatto con la natura. E non vanno sottovalutati anche i costi, nettamente inferiori sia per quanto riguarda l'attrezzatura, sia per quanto riguarda la spesa degli impianti.

Per chi vuole dedicarsi allo sci da fondo consigliamo, prima di investire in abbigliamento, sci e scarponcini di fare una prova, magari con qualche amico esperto, noleggiando ciò che serve....dopo aver effettuato un po' di allenamento passa da Kmsprt


Allenamento & Alimentazione & Strumentazione 4664421015266340339

Posta un commento Commenti Blogger

Per inserire video [video]video.link[/video]
Per inserire immagini [img]image.link[/img]

emo-but-icon

Home page item

Io sono social


Sostieni MTB Blog 80