263669077119346
Loading...

Gf del Montello: Celestino sfida Deho e Dietsch

Fonte Ciclonews
L'ex professionista ligure Mirko Celestino, sino alla scorsa stagione con la Milram di Petacchi e Zabel che lo scorso inverno non lo aveva confermato e da pochi mesi convertitosi alla mountain bike per "trovare nuovi stimoli", domenica mattina sarà al via della Granfondo del Montello. Celestino, 34 anni, portacolori dell'Alba Orobie Bike di Robbiate (Lecco), ha vinto la sua prima gara sulle “ruote grasse” proprio domenica scorsa alla Granfondo Terre dell'Erbaluce, in Piemonte a Candia Canavese in provincia di Torino.
Celestino, 34
anni ligure di Albenga (Sv), ma bergamasco d'adozione e residenza, ha al suo attivo 15 vittorie - tra cui il Giro di Lombardia e la Hew Cyclassics di Coppa del Mondo ad Amburgo nel 1999 e due Milano-Torino 2003 e 2001 - ottenute in 12 stagioni tra i professionisti ha militato con Polti, Saeco, Domina e Milram. Con il rampichino è deciso a fare davvero sul serio: tra i suoi obiettivi infatti c'è la maglia azzurra da indossare nel fuoristrada alle Olimpiadi di Pechino.
Nessun rimpianto quindi per la strada dov’è stato uomo di punta per le classiche. Celestino ha ancora tanta
voglia di vincere. Anche se sfidando altri avversari e cimentandosi su altri terreni con i quali sta gradualmente prendendo dimestichezza.
Quindi un avversario in più per i “duri e puri” della mountain bike come il Cannibale Marzio Deho, il francese Thomas Dietsch e tanti altri top-biker che domenica si contenderanno la settima edizione
della Granfondo del Montello, tappa di avvicinamento al tricolore marathon 2009 e agli europei 2010 della stessa specialità che Massimo Panighel e Pedali di Marca si sono già assicurati in attesa di raccogliere la fiducia dall’Uci per organizzare i mondiali 2011.

Posta un commento Commenti Blogger

Per inserire video [video]video.link[/video]
Per inserire immagini [img]image.link[/img]

emo-but-icon

Home page item

Io sono social


Sostieni MTB Blog 80